Hera per le scuole

Logo stampa
L'itinherario invisibile
 
Gli impianti visitabili

Visite agli impianti

L'itinherario invisibile

Come si affronta il problema dei rifiuti nel nostro territorio? Come arriva l'acqua nelle case e chi la controlla? Di quanta e quale energia disponiamo? L'itinherario invisibile è un'opportunità offerta alle scuole primarie (classi 4ˆ e 5ˆ), secondarie di 1° e di 2° grado per sensibilizzare i ragazzi su questi su questi temi. Gli insegnanti possono scegliere tra 3 percorsi (ciclo energia, ciclo acqua, ciclo ambiente) con visita ai diversi tipi di impianto. Ogni itinherario è costituito da un incontro in classe di due ore e dalla visita a uno o più impianti dedicati alla gestione dei rifiuti e dell'acqua e alla produzione di energia.

Ciclo energia: percorso alla scoperta delle fonti di energia primarie e secondarie, del significato di combustione ed energia co-generata, degli effetti sull'ambiente e sull'utilizzo delle risorse.
Ciclo acqua: percorso che accompagna le classi a conoscere i sistemi impiantistici e le tecnologie presenti sul territorio per la gestione sostenibile delle risorse idriche.
Ciclo ambiente: percorso per conoscere i sistemi operativi realizzati dal Gruppo Hera per la gestione dei rifiuti solidi urbani, nelle fasi di smaltimento, recupero e trattamento.

"L'itinherario invisibile" ha tre obiettivi principali: 1) far conoscere e comprendere il sistema Hera nella sua completezza; 2) favorire la conoscenza della gestione delle risorse, comprendendo sia il funzionamento dei singoli impianti che la complessità delle questioni generali; 3) trasferire alle nuove generazioni una corretta informazione tecnica, scientifica e tecnologica che porti a scelte consapevoli.

Il progetto coinvolge tutti i territori in cui l'azienda è presente con i propri impianti: Bologna, Modena, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna, Imola-Faenza, Rimini.

Nell'anno scolastico 2012-2013 vengono proposti i seguenti itinerari**:

Bologna: ciclo acqua - ciclo ambiente - ciclo energia
Modena: ciclo acqua - ciclo ambiente - ciclo energia
Ferrara: ciclo acqua - ciclo ambiente - ciclo energia
Forlì - Cesena: ciclo ambiente - ciclo acqua
Imola - Faenza: ciclo acqua - ciclo ambiente - ciclo energia
Ravenna: ciclo ambiente - ciclo acqua
Rimini: ciclo acqua - ciclo ambiente

» Scopri gli impianti visitabili

Come si svolgono gli itinerari
Il progetto prevede la possibilità di scegliere di visitare uno, due o tre impianti tra quelli proposti relativi ai cicli acqua, energia, ambiente, che saranno visitati dalle classi - su base territoriale - lungo l'intero processo.
Gli obiettivi educativi:

  • qualificare, conoscere e comprendere il sistema Hera
  • rendere familiari i concetti di complessità e integrazione
  • far scoprire e conoscere la rete impiantistica locale di Hera
  • fornire un'informazione tecnica, scientifica e tecnologica corretta che porti a scelte consapevoli
  • proporre e incentivare nuove modalità educative ad alta efficacia formativa.

Ciascun itinerario è svolto congiuntamente da 2 classi*, e sarà così articolato:

  • un incontro di presentazione in classe (2 ore)
  • la visita a 3 impianti per una giornata intera, ad eccezione degli itinerari che propongono 2 impianti o solo 1 (quindi mezza giornata)
  • una fase di approfondimento su Internet e utilizzando i materiali forniti, realizzabile in autonomia dalle classi con il tutoraggio degli esperti.

I posti sono limitati.
I costi dei trasporti sono a carico delle scuole, tranne per i percorsi che prevedono la visita ad impianti fuori provincia.

* Per le scuole primarie sono previste alcune limitazioni, dettate dalla specificità della proposta e quindi:

  • gli Itinerari sono effettuabili solo dalle classi IV e V;
  • queste potranno visitare solo gli impianti contrassegnati da asterisco;
  • gli Itinerari verranno svolti con una classe per volta.

**Ogni scuola può scegliere tra gli itinerari previsti per la propria provincia