Hera per le scuole

Logo stampa
In evidenza
 
29/05/2019

Il podio di HERAGO-O, la gara di orienteering in città

Si sono sfidate 15 agguerrite squadre a HERAGO-O, la gara di orienteering che ha concluso il percorso di divulgazione scientifica un pozzo di scienza 2019.

Si sono sfidate 15 agguerrite squadre a HERAGO-O, la gara di orienteering che ha concluso il percorso di divulgazione scientifica un pozzo di scienza 2019, organizzata sabato 25 in centro a Bologna da IT.A.CÀ - Migranti e Viaggiatori Festival del Turismo Responsabile - con il sostegno di Hera.
Nonostante il meteo incerto i partecipanti hanno portato a termine la gara con entusiasmo e soprattutto in tempi record, "volando" tra una lanterna e l'altra, con mappa alla mano, per scoprire i segreti del centro storico di Bologna e trovare le riposte ai quesiti, tra questi anche alcuni su acqua, energia e ambiente.

 
primo posto - squadra "il polistirolo va nella plastica"

Sul podio al 1° posto l'originale e preparatissima squadra "il polistirolo va nella plastica" con Enrico Mannocci e Marcello Lambertini, che hanno completato il percorso in 1 sola ora e 45 minuti, con 32 risposte esatte su 33, aggiudicandosi un weekend immerso nella natura a scelta tra escursioni in kayak, snorkeling, percorsi in agriturismo e itinerari sulla via degli dei.

 
secondo posto - squadra "2giu13"

2° posto per "2giu13" con Daniele Francioso e Tiziana Bignami che hanno completato il percorso in 2 ore e 18 minuti e 31 risposte esatte su 33. Per loro due amache portatili, ultra leggere, ideali per il campeggio.

 

 
terzo posto - squadra "30e non sentirli"

3° posto per la squadra "30e non sentirli", con Chiara Monari e Laura Baiesi, che hanno completato il percorso in 2 ore e 19 minuti e 29 risposte esatte su 33, aggiudicandosi 2 sacchi a pelo unisex, compatti e impermeabili.