Hera per le scuole

Logo stampa
archivio 2018-2019
 
Scuola secondaria di 1° grado
Ambiente
(Scuola secondaria di 1° grado)

INCURSIONE LAB - Ambiente

Laboratorio scientifico
"Incursione Lab" rappresenta una modalità dinamica e avvincente per coinvolgere gli studenti in attività, prove ed esperimenti utili a esplorare in modo attivo le tematiche ambientali.
Per il tema ambiente il focus è la lotta allo spreco alimentare e la gestione sostenibile del cibo.

Descrizione dell'attività


Attività propedeutica
Per preparare gli studenti al laboratorio vengono messi a disposizione materiali di approfondimento (bibliografia web, documenti in pdf, tabelle, ecc.) sui diversi argomenti trattati: per la tematica ambiente è importante approfondire il significato di spreco e surplus alimentare.


Attività in presenza
Il tema di riferimento è la gestione sostenibile del cibo e la lotta allo spreco alimentare, argomento molto dibattuto sia a livello ambientale che sociale. Il Direttore Generale della FAO José Graziano da Silva afferma in una nota pubblicazione del 2016 che "il mondo, incluso la regione del Mediterraneo, si trova davanti a molte sfide: una di queste è la lotta al dissipamento delle risorse naturali, alla scomparsa dei saperi tradizionali e allo spreco alimentare che ha raggiunto seri livelli per i singoli paesi dell'area mediterranea, in Spagna vanno perse o sprecate circa 7,6 milioni di tonnellate di cibo ogni anno; in Italia 8,8 milioni; in Francia 9 milioni.
I ragazzi entrano nell'aula destinata all'attività, precedentemente allestita dai due educatori e vengono coinvolti in una situazione appositamente studiata per introdurre l'argomento.
Attraverso una video-presentazione si ripercorre il ciclo di un prodotto alimentare, dalla produzione al consumo finale al fine di presentare le fasi principali della filiera alimentare e iniziare a percepire quali siano i punti critici della catena che possono creare le condizioni per lo spreco del prodotto. Dopo aver presentato le modalità di organizzazione del laboratorio e di compilazione delle schede didattiche di supporto, parte il vero e proprio laboratorio che vede impegnata tutta la classe, suddivisa in 5 gruppi di lavoro dotati di tablet, nell'effettuare una attività di analisi di una specifica filiera di produzione di un alimento (produzione e raccolto, trasformazione industriale, distribuzione, ristorazione, consumo domestico, gestione integrata dei rifiuti) e di ricerca on line di tutte le informazioni utili al fine di evidenziare le fasi in cui avvengono i maggiori sprechi e se possibile quantificare il peso o il volume di cibo sprecato. Al termine dell'attività ogni gruppo di lavoro con l'aiuto degli educatori, ha l'occasione di esporre le proprie conclusioni al resto della classe, in modo da condividere tutte le informazioni, le cause degli sprechi rilevati in ogni filiera, e proporre le soluzioni da adottare per ridurre o eliminare il problema, favorendo una gestione più sostenibile delle risorse e una più equa e sociale distribuzione del cibo.


Per continuare…
Per approfondire ulteriormente l'attività  viene fornita all'insegnante un'apposita scheda di verifica degli apprendimenti e saranno messi a disposizione  materiali didattici e informativi di approfondimento.


Articolazione dell'attività
La partecipazione prevede un minimo di 4 classi. Le classi visiteranno a turno il corner e ogni classe sarà impegnata per 1 ora.


Informazioni organizzative
Incursione lab prevede la presenza di 2 educatori ambientali e l'allestimento di un corner di lavoro completo di attrezzature e materiali che sarà predisposto il giorno dell'attività, circa mezz'ora prima del suo inizio.
I docenti dovranno individuare un'aula idonea, munita di lim con collegamento internet attivo, che possa rimanere allestita per l'intera giornata, dotata di due cattedre e almeno 10 banchi, con eventuali sedie per gli studenti. Gli educatori porteranno i tablet per poter effettuare la ricerca a gruppi delle informazioni sullo spreco alimentare.