Hera per le scuole

Logo stampa
archivio 2018-2019
 
Scuola secondaria di 1° grado
Acqua
(Scuola secondaria di 1° grado)

ACQUOLOGI PER PASSIONE

Laboratorio scientifico

Attraverso la pratica metodologia learning by doing, il laboratorio propone di esplorare l'acqua come risorsa primaria da salvaguardare, incentivando l'adozione di comportamenti virtuosi e consapevoli.

Descrizione dell’attività


Attività propedeutica
Per un proficuo svolgimento dell’attività in classe è importante far visionare ai ragazzi alcuni video realizzati dal Gruppo Hera e dedicati all’acqua, come “L’acqua è un bene prezioso” e “Il sistema dei laboratori del Gruppo Hera”. Inoltre per rendere maggiormente interattiva l’attività, si consiglia di far raccogliere agli studenti alcune bottiglie vuote di acque minerali munite di etichetta da utilizzare in fase di analisi.


Attività in presenza
La prima parte dell’incontro prevede una proiezione emozionale che rappresenta l’acqua in diverse situazioni, sia all’interno del ciclo naturale sia all’interno di quello tecnologico; le suggestioni suscitate nei ragazzi sono la base per stimolare la discussione e condividere alcuni aspetti delle tematiche sviluppate durante il laboratorio, come il valore centrale dell’acqua nella nostra vita quotidiana, le caratteristiche delle sue importanti proprietà e i suoi utilizzi per le attività umane.
Successivamente, attraverso modalità dinamiche e interattive che prevedono l’utilizzo dei tablet in cui è installata la App di Hera “L’Acquologo” e la visione del Canale Acqua di Hera, la classe effettua un viaggio esplorativo all’interno del ciclo tecnologico dell’acqua gestito dal Gruppo Hera, scoprendone le caratteristiche e l’impiantistica territoriale. Infine si analizza nel dettaglio la funzione dell’App che permette di consultare i principali valori medi sulla qualità dell’acqua erogata nei Comuni in cui è attivo il servizio idrico; gli studenti suddivisi in piccoli gruppi di lavoro, saranno direttamente chiamati a utilizzare un kit per l’analisi delle caratteristiche chimico fisiche con cui confrontare vari campioni di acqua minerale e di rubinetto, al fine di evidenziare la qualità dell’acqua distribuita attraverso l’acquedotto del Gruppo Hera, gli elevati livelli di controllo e di analisi a cui è sottoposta l’acqua di rubinetto e quali sono i vantaggi ambientali del suo utilizzo quotidiano rispetto a quello dell’acqua in bottiglia.


Per continuare...
Ogni insegnante riceverà dall’educatore sia una scheda di verifica degli apprendimenti, sia le linee guida per effettuare il calcolo dell’impronta idrica degli studenti, applicabile a livello familiare che di classe, possibile utilizzando piattaforme web gratuite di cui viene fornita la sitografia di riferimento.


Articolazione dell’attività
Il percorso prevede un incontro in classe di 2 ore.


Informazioni organizzative
Si richiede la presenza della lim con collegamento a internet e audio attivo, per esplorare il Canale Acqua di Hera.